Menu

Solar cooling: aria fresca dal sole

I raggi del sole possono però essere sfruttati non solo per il riscaldamento ma anche per il raffreddamento degli ambienti. I condizionatori solari infatti usano il solare termico per produrre aria fredda o deumidificarla con gli stessi risultati dei refrigeratori o dei deumidificatori convenzionali ma con costi di esercizio molto minori. Questa applicazione è particolarmente interessante in quanto la domanda di aria condizionata aumenta proprio quando vi è una maggiore esposizione solare. In Italia la quasi totalità degli impianti di condizionamento funziona ad elettricità, provocando enormi consumi con black-out parziali nei periodi di caldo intenso. Paradossalmente, con il solar cooling, è proprio la presenza del sole a costituire una nuova fonte di refrigerio. Ovunque vi sia la necessità di rinfrescare vi è per definizione molto calore, prodotto in buona parte dal sole. Questo binomio inaspettato fra sole e refrigerio, ha una grande potenzialità, sia di risparmio energetico che economico, in un contesto di continuo surriscaldamento globale.
 

Fonti: solesa.eu, nextville.it, kloben.it, fullsolar.it, minivatt.it

 

 

AddThis Social Bookmark Button